Kono

Kono infonde agli spazi direzionali un sorprendente appeal abitativo. Il sistema si sviluppa secondo un concept-design in perfetto equilibrio tra solidità e leggerezza estetica. Fino a creare un percorso d’arredo flessibile ed emozionale capace di interpretare i più aggiornati stili d’arredo contemporanei, dal minimalismo al più creativo eclettismo. Kono si caratterizza per due elementi di fascinazione estetico-funzionale: l’intrigante gamba a 45° che interrompe il rigore minimalista del design ed il gioco d’accostamenti tra i piani in legno o in vetro e la struttura in alluminio verniciato, con finitura alluminio, bianco lucido, nero lucido o rivestito in pelle. La presenza coordinata di librerie, boiserie e contenitori completano ed esaltano il fascino di una collezione che afferma standard esclusivi d’immagine e funzionalità.
L’alluminio della struttura rivestito in pelle trasmette coinvolgenti sensazioni tattili e visive. E’ il trionfo del design italiano. Il godimento estetico è accentuato dal prezioso abbinamento con il piano di legno. Da qui il sistema si muove verso nuove declinazioni compositive. Così, come evidenziato nelle immagini, le scrivanie diventano riferimento centrale dello stile manageriale.
Legno e alluminio. Flessibilità e solidità. Geometrie integrate di spigoli e curve. Kono continua a sorprendere per la sua poliedrica capacità di trasformarsi e dar vita a sempre nuove aggregazioni ed applicazioni, pur restando uguale a se stesso.
Le eleganti stondature del bordo-tavolo si raccordano ed integrano armonicamente con la gamba a 45° della struttura, qui presentata nella versione verniciata in nero lucido.
Ogni particolare, come l’attenta molatura degli angoli del piano in vetro, parla di attenzione, di maestria produttiva, di cura ossessiva dei particolari.
L’apparente semplicità ed usabilità di Kono è frutto di studi e ricerche attente e laboriose condotte lungo una complessa filiera ideativa, progettuale e d’ingegnerizzazione produttiva.
La capacità di rispondere con sicurezza e flessibilità alle diverse esigenze d’ambiente e di funzione del moderno ufficio direzionale è elemento centrale della mission di Kono.
Intrigante coordinamento di forme: la leggerezza dinamica della boiserie dialoga, in perfetto accordo, con la purezza geometrica dell’elegante libreria.
Il mantenimento della massima pulizia formale richiede soluzioni tecniche coerenti con la filosofia del progetto.
Un particolare è il comodo meccanismo d’apertura a pressione del raffinato contentore “minimal”. Da notare, l’angolazione dello sportello che richiama, con fine coordinamento, il “tema” portante del taglio a 45° della gamba della struttura.

Richiesta informazioni/preventivo
Inserisci nome e cognome
inserisci un indirizzo email valido
Inserisci il Messaggio
Accetta l'informativa sulla Privacy